Convegno Informagiovani

Chiavari - “Giovani & Informagiovani: riflessioni, strumenti e opportunità” è il titolo del convegno in programma per domattina venerdì 25 gennaio presso la sala convegni del Centro Benedetto Acquarone di Chiavari. Un momento di confronto, riflessioni  e progettazione, che nasce  dalla collaborazione e dal lavoro di rete degli Informagiovani del Tigullio e che si avvale  del patrocinio della Regione e dei quattro Comuni interessati:  Chiavari, Rapallo, Santa Margherita Ligure e Sestri Levante. “L’obiettivo è quello di realizzare un momento di incontro, tra giovani e comunità adulta impegnata sui temi delle politiche giovanili – spiegano gli organizzatori – volto a illustrare il ruolo dei servizi Informagiovani e le potenzialità che essi possono esprimere a vantaggio delle nuove generazioni”. Altro obiettivo è l’approfondimento delle azioni che concretamente i territori, attraverso il contributo delle istituzioni, possono mettere a disposizione dei giovani. I lavori prenderanno avvio alle ore 9 e vedranno tra gli altri interventi di rappresentanti della Regione Liguria in materia di Politiche Giovanili, di Daniela Poggi, del coordinamento regionale degli Informagiovani e di Fulvio Di Sigismondo dell’Informagiovani chiavarese. Nell’ambito della mattinata verranno proiettati due documentari: “Senza chiedere permesso” di Lorella Zanardo, tratto dall’omonimo libro edito da Feltrinelli e “Dialoghi intorno al futuro” realizzato da Roberto Frugone in collaborazione con gli Informagiovani del Tigullio. A moderare i vari interventi sarà l’avvocato Paolo Donadoni. “Con questo importante appuntamento ci si propone di costruire un’occasione di vivo confronto, che senza eludere le problematiche collegate alla crisi che caratterizza il nostro tempo, individui linee di orizzonte verso le quali procedere animati da una prospettiva di realistica speranza così concludono gli organizzatori. Download  locandina del Convegno.